Preventivo infissi: ecco il metodo per scegliere quello giusto!

preventivo_infissi
logo eminfissi
logo eminfissi

Via Deruta 78-Roma

Hai bisogno di Aiuto?
0664800767

Chiedi un preventivo

Preventivo infissi: ecco il metodo per scegliere quello giusto!

Sei alle prese con il preventivo per gli infissi della tua abitazione o del tuo ufficio? Hai difficoltà a capire come scegliere quello più giusto per te? Ti spiego a cosa prestare attenzione e quali valutazioni devi fare.

Preventivo infissi: quali sono le tue esigenze?

Prima di analizzare i preventivi, di confrontare le varie voci e i totali, comincia da te. Domandati: quali sono le mie esigenze? Qual è la necessità prioritaria che voglio risolvere? È da qui che comincia il preventivo per gli infissi più giusto per te.

Ti faccio un esempio pratico, una situazione che vivo ogni giorno.

La mia attività di serramentista si svolge a Roma. Capirai bene come per molte persone che vivono in zone particolarmente rumorose la priorità sia quella di trovare infissi capaci di garantire un ottimo isolamento acustico. Per chi, ad esempio, vive in zone ad alto tasso di effrazione, è fondamentale poter fare affidamento su infissi sicuri.

Ecco perché non può esistere un unico preventivo valido per tutti. Un buon serramentista sa che ogni persona abbisogna di un preventivo ad hoc.

I fattori che determinano il costo del preventivo

Quando un serramentista stila un preventivo per infissi deve tenere in considerazione molti fattori. Intanto il tipo di materiale con cui scegli di realizzare gli infissi: legno, PVC, alluminio hanno costi differenti. E il costo incide sulla qualità degli infissi che installi.

Devi considerare anche il costo del telaio e l’eventuale costo di vetri. E poi, è un infisso scorrevole, fisso oppure vasistas? E se vuoi un infisso sicuro e protetto? Anche questo incide sul costo del costo dell’infisso.

E, ancora, altri importanti fattori che determinano il costo del preventivo sono:

  • La dimensione degli infissi,
  • Il numero totale degli infissi,
  • Il costo della manodopera,
  • Il costo del trasporto;
  • L’Iva. È inclusa o esclusa?
  • Lo smaltimento del vecchio infisso. È incluso oppure escluso nel preventivo?

E sono previsti servizi aggiuntivi, come la garanzia e l’assistenza post-vendita? Questi spesso sono capaci di fare la differenza.

Ti consiglio di leggere: Come scegliere gli infissi di casa.

 

Vuoi continuare a ricevere consigli utili? Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle news di settore?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER NO-SPAM!

Il metodo per scegliere il giusto preventivo per gli infissi

Ecco il metodo che ti suggerisco di applicare per scegliere il giusto preventivo per i tuoi infissi.

Per prima cosa prendi un foglio di carta bianco e scrivi la scala delle tue priorità. In ordine di importanza indica quali sono i problemi che vuoi risolvere con i nuovi infissi e quali le esigenze a cui vuoi dar rilevanza.

Dopo di che puoi cominciare a fare le tue ricerche in Rete. Apri Google e digita infissi a Roma – o nella tua città di appartenenza – oppure serramentista a Roma – anche qui sostituisci Roma con la città in cui vivi. Consulta i risultati di ricerca che Google ti offre e non soffermarti alle prime 3 o 4 posizioni. Scendendo più giù puoi scoprire siti e professionisti molto interessanti per te.

Esplora il sito web del serramentista, leggi gli articoli del suo blog, da’ un’occhiata ai suoi canali Social e, se ne hai la possibilità, iscriviti alla sua newsletter. Io, ad esempio, uso questo canale per comunicare informazioni, consigli utili e promozioni a chi ha voglia di entrare nella mia community.

Dopo esserti fatto un’idea del serramentista a cui potresti affidarti, ti consiglio di andare nel suo showroom, così da poter osservare dal vivo i suoi lavori, il materiale utilizzato, la qualità degli infissi e la precisione (o meno) della posa in opera. È molto importante incontrare il serramentista e il consulente di vendita, in modo da farti illustrare le modalità di selezione degli infissi e come eseguono i processi di posa in opera, con quali tempistiche, rispettando quali necessità e princìpi. Questo, inoltre, è il momento in cui devi raccontare le tue esigenze ed è ora che devi sentirti ascoltato e capito. Questo è un aspetto fondamentale per esser certo di fare la scelta giusta!

Una volta ricevuto il preventivo ti consiglio di confrontarlo con un paio di altre proposte. Senza esagerare nel numero perché finiresti solo per avere una gran confusione.

Ma come decidere qual è l’offerta più vantaggiosa per te? Te lo suggerisco più giù!

Preventivo per infissi: non solo questione di costi

Quando scegli il preventivo per gli infissi più giusto per te è molto importante considerare e valutare diversi fattori, e non solo il costo totale del lavoro richiesto e preventivato.

A influenzare la tua decisione devono contribuire anche altri parametri  importanti:

  • Confronta i costi dei preventivi ma solo a parità di condizioni (qualità degli infissi, numero, dimensioni, ecc.);
  • La qualità degli infissi che saranno installati,
  • L’esperienza del serramentista;
  • la storia dell’azienda a cui ti affidi;
  • i servizi inclusi, come la garanzia e l’assistenza post-vendita. Questi possono fare sempre la differenza.

Sei alla ricerca di un serramentista a Roma?

Vuoi un preventivo personalizzato?

Chi siamo

E.M. Infissi a Roma si occupa di installazione di finestre e infissi con posa in opera di serramenti di ogni tipo. 

Istalliamo prodotti delle migliori aziende italiane, in grado di assicurare la massima efficienza energetica e prestazioni eccellenti.

Dove siamo

Presso la nostra sede in zona Tuscolano – Villa Lais, il nostro staff è pronto a offrirti i consigli giusti nella scelta degli infissi in base alle tue esigenze d’arredo. 

Infissi e Risparmio Energetico: più comfort e meno sprechi

infissi-risparmio-energetico
logo eminfissi
logo eminfissi

Via Deruta 78-Roma

Hai bisogno di Aiuto?
0664800767

Chiedi un preventivo

Infissi e risparmio energetico: più comfort e meno spreco

Infissi e risparmio energetico: come risparmiare denaro? E come assicurarti un miglior comfort abitativo? Te lo spiego in questa guida!

Sai perché devi fare tutto quanto nelle tue possibilità e nei tuoi doveri per garantire il risparmio energetico alla tua abitazione? Non solo perché oggi la legge impone dei doveri ai produttori di infissi e di serramenti, ma anche perché il risparmio energetico è molto importante per due ragioni. La prima è che fa del bene a te, la seconda è che fa del bene all’ambiente.

Scegliere per la tua abitazione degli infissi che ti garantiscono il risparmio energetico significa assicurarti:

  • un  importante risparmio in termini del denaro che spenderai per riscaldare e per raffreddare gli ambienti, in modo da godere di temperature piacevoli;
  • il miglior comfort abitativo. Gli infissi, infatti, hanno la funzione di trattenere all’interno dell’abitazione il calore e/o il raffreddamento, a seconda delle stagioni, mantenendo stabile più a lungo la temperatura dell’ambiente.

Capirai bene come tutto questo abbia un impatto importante anche sulla salute dell’ambiente. Poter godere di infissi che ti permettono di risparmiare energia significa anche aver rispetto e prenderti cura dell’ambiente.

Il risparmio energetico degli infissi

Gli infissi di un’abitazione hanno il compito di costruire una sorta di involucro edilizio, una struttura capace di evitare le dispersioni verso l’esterno e di trattenere il calore e il raffreddamento all’interno. A tutto vantaggio del tuo portamonete e del comfort abitativo quotidiano di tutta la famiglia.

Quando parliamo di risparmio energetico degli infissi ci riferiamo alla capacità degli infissi e della loro posa in opera di garantire l’efficienza energetica dell’abitazione.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le novità del settore? Iscriviti alla nostra newsletter!

No SPAM, solo utilità.

Infissi e trasmittanza termica

Come ti suggerivo, l’obiettivo del risparmio energetico garantito dagli infissi è quello di minimizzare la dispersione di calore dell’ambiente. Per riuscire in questo intento è fondamentale che gli infissi e i serramenti abbiano un basso valore di trasmittanza termica.

Cos’è la trasmittanza termica

La trasmittanza termica è la quantità di calore medio che attraversa un ambiente chiuso per ogni metro quadro di superficie e che passa tra due ambienti di temperature diverse. Ad esempio, tra l’interno riscaldato dell’abitazione e l’esterno non oggetto di riscaldamento.

La trasmittanza termica si misura in W/mqk (Watt su metro quadro/grado Kelvin) e definisce la tendenza di un elemento a scambiare energia. Si tratta dell’inverso della capacità isolante di un elemento.

Qual è il tuo obiettivo, quindi? Optare per serramenti con basso valore di trasmittanza termica e – quindi – alto risparmio energetico.

Come calcolare la trasmittanza termica

I produttori di infissi hanno l’obbligo di esplicitare il valore di trasmittanza termica del loro prodotto e solo dopo possono apporvi la marcatura CE. Per calcolare e provare tale valore i serramentisti devono rivolgersi ad appositi Enti Notificati e sono molte le variabili che entrano in campo per valutare il coefficiente di trasmittanza termica:

  • la dimensione del serramento;
  • la larghezza e l’altezza del profilo dell’infisso;
  • il materiale con cui è costruito l’infisso;
  • la trasmittanza termica del telaio;
  • la trasmittanza termica della vetrocamera;
  •  il materiale con cui è realizzata la canalina che crea l’intercapedine tra gli strati del vetro.

In particolare, il potere isolante di una vetrocamera dipende da due fattori:

  • il rivestimento basso emissivo del vetro;
  • il riempimento di gas delle camere.

I valori di trasmittanza in base al materiale degli infissi

Il valore di trasmittanza degli infissi – e quindi la sua capacità di assicurarti il risparmio energetico – dipende dal materiale con cui è costruito:

  • la trasmittanza termica degli infissi con telaio in PVC è pari a 2,0 W/m2 K;
  • la trasmittanza termica degli infissi in alluminio a taglio termico è compresa tra i valori di 2,2 e 3,8 W/m2 K.;
  • la trasmittanza degli infissi con telaio in legno è pari a 2,0 W/m2 K
  • la trasmittanza del singolo vetro (Ug) è pari a 5,8 W/m2 K;
  • una vetrocamera con spessori 4-12-4 ha un valore di trasmittanza pari a 2,8 W/m2 K.

I valori di trasmittanza termica in Italia

Secondo il Decreto Ministeriale “Requisiti Minimi” del 26 giugno 2015, nel 2021 i valori di trasmittanza degli infissi e dei serramenti devono essere i seguenti:

  • Zona A e B – 3,00 W/m2 K;
  • Zona C – 2,00 W/m2 K;
  • Zona D – 1,80 W/m2 K;
  • Zona E – 1,40 W/m2 K;
  • Zona F – 1,00 W/m2 K.

Si tratta di 6 fasce climatiche, ognuna per ogni zona di riferimento. Le zone rappresentano il territorio di appartenenza di un comune. Vuoi sapere a quale zona appartiene il tuo comune? Ti basterà accedere al servizio online.

Infissi e risparmio energetico: chiedi al serramentista

Tra le principali richieste che ricevo dai clienti che mi contattano telefonicamente o vengono a trovarmi nel mio showroom a Roma, c’è proprio quella di voler optare per infissi e serramenti capaci di garantire l’isolamento termico alla loro abitazione. Ma come fare per avere garanzia che quella sia la scelta giusta?

Devi affidarti all’esperienza e alla competenza del serramentista giusto!

Cerchi un serramentista a Roma?

Vuoi un preventivo personalizzato?

Chi siamo

E.M. Infissi a Roma si occupa di installazione di finestre e infissi con posa in opera di serramenti di ogni tipo. 

Istalliamo prodotti delle migliori aziende italiane, in grado di assicurare la massima efficienza energetica e prestazioni eccellenti.

Dove siamo

Presso la nostra sede in zona Tuscolano – Villa Lais, il nostro staff è pronto a offrirti i consigli giusti nella scelta degli infissi in base alle tue esigenze d’arredo. 

Come scegliere gli infissi di casa

infissi di casa
logo eminfissi
logo eminfissi

Via Deruta 78-Roma

Hai bisogno di Aiuto?
0664800767

Chiedi un preventivo

Come scegliere gli infissi di casa

Come scegliere gli infissi di casa? Ecco la guida per fare la scelta giusta!

Gli infissi di un’abitazione sono un elemento molto importante per la vivibilità dell’ambiente. Hanno diverse funzioni, tutte fondamentali:

  • Garantiscono l’isolamento termico,
  • Garantiscono l’isolamento acustico,
  • Sono elementi di design che rendono più piacevoli gli ambienti.

Tre funzioni indispensabili per chi vive la casa, tre funzioni che richiedono accortezze e conoscenze specifiche. Qui ti suggerisco una guida che possa aiutarti a orientarti nella scelta.

Come scegliere gli infissi di casa: la guida

Quali elementi devi considerare quando scegli gli infissi di casa? Cosa ti garantisce prestazioni ottimali?

#1. Quale materiale scegliere?

Gli infissi possono essere realizzati con diversi materiali. Legno, PVC e alluminio sono quelli più diffusi. La scelta del materiale con cui sono costruiti gli infissi dipende dall’obiettivo che vuoi raggiungere e dal budget a tua disposizione. Mi spiego meglio.

  • Gli infissi in PVC sono ottimi se non vuoi fare grossi investimenti. Di media qualità, ti garantiscono un discreto isolamento termico e acustico e non necessitano di importanti attività di manutenzione.
  • Gli infissi in legno sono di gran qualità. Solitamente caratterizzanti da un design raffinato, sono ottimi per l’isolamento acustico e termico. Del resto, il legno è un elemento naturalmente isolante. Ecosostenibili, solidi e durevoli, gli infissi in legno hanno costi più elevati e necessitano di manutenzione, soprattutto se a diretto contatto con il sole.
  • Gli infissi in alluminio sono molto versatili e resistenti. Possono essere realizzati con design unici e personalizzati e si adattano alle grandi dimensioni. Ti garantiscono un buon isolamento e acustico e termico e richiedono poca manutenzione.

#2. In quale zona vivi?

Quando scegli gli infissi interni e gli infissi esterni della tua abitazione devi valutare attentamente anche la zona in cui vivi? È particolarmente umida? È rumorosa? È esposta? Un serramentista professionista saprà sicuramente consigliarti le migliori soluzioni in relazione alle tue esigenze e condizioni.

#3. L’isolamento termico

Lo sai che ogni anno butti via il 23% dell’energia che abitualmente utilizzi per scaldare la casa? La ragione? Spifferi e infissi sbagliati.

Quale infisso scegliere per garantire alla tua casa il miglior isolamento termico? Quello con il più basso valore di trasmittanza, ovvero con il più basso valore di dispersione del calore.

Quando scegli gli infissi della tua casa devi considerare le soluzioni che meglio riescono a ripararla dal freddo e a garantirti un ottimo isolamento termico.

4. L’isolamento acustico

 

Capirai bene come in una città rumorosa e trafficata come Roma sia molto importante scegliere gli infissi che riescono a garantirti un ottimo isolamento acustico (espresso in decibel). Lo stesso si può dire se abiti in un appartamento o in una zona particolarmente chiassosa.

 

Gli infissi sono molto importanti per garantirti un buon ambiente in cui vivere, sereno e sano. Il rumore, infatti, causa seri disturbi del sonno, genera stress, aggressività e disturbi nell’attenzione. Attento quando scegli i tuoi infissi!

 

#5. Scegli un infisso sicuro e protetto

 

Sai come si intrufolano i ladri in un’abitazione? In un buon 90% dei casi lo fanno scassinando porte e finestre. Ecco perché gli anni di esperienza come serramentista a Roma mi hanno insegnato quanto sia importante far valutare attentamente al cliente il livello di sicurezza che gli infissi possono garantire.  Fermo restando che non vi sono infissi capaci di metterti completamente al sicuro da furti, ladri e intrusioni indesiderate, è altrettanto vero che la classe di sicurezza degli infissi è un fattore molto importante.

 

Puoi optare per inflissi blindati, classificati a seconda della resistenza all’effrazione che ti garantiscono e, in ogni caso, puoi adottare dei sistemi di sicurezza- come le maniglie antiscasso e i vetri anti-sfondamento – che possono rendere la vita più difficile a eventuali ladri. Perché proprio la facilità con cui possono commettere effrazioni ha per loro una pericolosa forza attrattiva.

 

#6. La posa in opera

 

La posa in opera consiste nelle operazioni di montaggio degli infissi e sono fondamentali perché hanno un’elevatissima incidenza sulla riuscita del lavoro complessivo e sull’efficacia dei tuoi serramenti.

Se hai optato per un infisso che ti garantisca l’isolamento termico e ti protegga dal rumore ma il tuo serramentista non la monta nel modo giusto, sta pur certo che il tuo acquisto sarà servito a nulle. Lo stesso vale per un infisso che debba garantirti isolamento termico e per un serramento pensato per offrirti una casa sicura in cui vivere.

 

Come scegliere il giusto serramentista? Informati su di lui, visita il suo show room, visita il suo sito web, leggi le recensioni e osserva i suoi lavori. Avrai la risposta che cerchi.

 

#7. Il design degli infissi

 

Oltre a garantirti sicurezza, isolamento termico e isolamento acustico, gli infissi sono anche un elemento di design molto importante per la tua casa. Ecco perché devono incontrare anche il tuo gusto estetico ed ecco perché puoi scegliere tra molte varianti di colore, di forme, di design. E puoi personalizzare gli infissi della casa come desideri.

 

Ricorda, gli infissi conferiscono personalità e carattere a un’abitazione.

 

#8. Affidati al supporto di un serramentista professionista

 

Siamo giunti al termine di questa guida sulla scelta degli infissi per la casa. Una cosa, tra tutte, è particolarmente evidente. Scegliere gli infissi di una casa non è facile: sono tanti i fattori che devi tenere in debita considerazione, molte le caratteristiche che devi considerare, altrettante le informazioni che dovresti conoscere.

 

La soluzione? Affidarti al supporto di un serramentista professionista, che possa ascoltare e comprendere le tue esigenze e sulla base di queste offrirti le migliori soluzioni per te.

 

Sei alla ricerca di un serramentista a Roma?

Vuoi un preventivo personalizzato?

Chi siamo

E.M. Infissi a Roma si occupa di installazione di finestre e infissi con posa in opera di serramenti di ogni tipo. 

Istalliamo prodotti delle migliori aziende italiane, in grado di assicurare la massima efficienza energetica e prestazioni eccellenti.

Dove siamo

Presso la nostra sede in zona Tuscolano – Villa Lais, il nostro staff è pronto a offrirti i consigli giusti nella scelta degli infissi in base alle tue esigenze d’arredo.