C_22_news_3247_upiFotoApertura.jpg--articolostrettadimano700x394_jpg

Preventivo infissi: compra la finestra che fa nel tuo caso specifico, NON quella che ti vogliono vendere!

 

Preventivo infissi: come valutarlo per non correre nessun rischio?

 

  Se stai pensando di sostituire le tue vecchie finestre e non sai da dove iniziare, questo articolo ti illustrerà la strada.  Non ti stupire se leggerai cose che fino adesso nessuno ti ha mai detto, è perché hai incontrato solo dei venditori, che in fin dei conti si facevano il loro mestiere, quello di vendere. 

 

  Le finestre sono un bene che al massimo si sostituiscono due volte nella vita, e per quello non puoi paragonarle ad un paio di scarpe, affidandoti al primo venditore che hai davanti.  Oggi è il tuo giorno fortunato, perché  nelle prossime righe potrai trovare delle risposte a tutti i tuoi dubbi .

Nasciamo come artigiani, e prima ancora di vendere infissi ci occupavamo principalmente della posa in opera. Questo ci ha permesso di conoscere tutte le debolezze di questo lavoro, ma soprattutto come fare ad avere la certezza del risultato finale.

 

  In questa fase iniziale della richiesta di preventivi,  non focalizzarti anche te sul profilo, se meglio PVC oppure alluminio. Prima di tutto dovresti chiederti:  cosa voglio ottenere sostituendo le finestre? Domandati: quali sono le mie esigenze? Qual è la necessità prioritaria che voglio risolvere? È da qui che comincia il preventivo per gli infissi più giusto per te.

  • Hai problemi di forti infiltrazioni di aria?
  • Hai necessità di maggior isolamento acustico?
  • Hai delle finestre molto esposte alle intemperie e speso imbarcano acqua?
  • Hai delle finestre di grande dimensioni che si sono deformati?
  • Stai riscontrando problemi di muffa e condensa?
  • Vuoi aumentare il grado di sicurezza perché abbiti in una zona periferica?

Sono solo alcuni fattori che determinano il prodotto che tu stai cercando e su quale ti invito a riflettere prima di andare a raccogliere preventivi a caso!

 

  E normale che se ti trovi davanti ad un venditore, avrà uno scopo ben preciso: quello di venderti, secondo lui, la migliore finestra per te. La domanda che mi viene spontaneo da fare, a meno che queste persone non usino tecniche ipnotiche, come fa a capire che quella finestra, che vuole venderti a tutti i costi, rispecchia il tuo caso specifico?  Se tu non esponi le tue esigenze e bisogni, e lui non è una persona qualificata, difficilmente le importa del risultato che tu vorresti ottenere.

Non puoi accusare che il rumore si sente quasi uguale a prima con gli nuovi infissi, se tu in primis non le hai detto che avevi questa problematica, visto che la tua casa si affaccia su una strada molto trafficata.

 

Una persona che vive a Bolzano sicuramente ha esigenze diverse in termini di isolamento termico rispetto ad un altra che ha la casa in riva al mare, sbaglio?

La stessa cosa per una casa nel centro di Roma, dove hai un servizio di portineria e non necessito di esigenze particolari contro i ladri, a differenza  di un appartamento in periferia, ad un piano molto basso, sicuramente prenderei in considerazione di più il discorso sicurezza, installando una ferramenta antieffrazione sul nuovo infisso.

 

Difficilmente la stessa finestra vada bene per tutti. 

Molto difficile. 

 

Vetro, un’altra particolarità da non sottovalutare:

Ti faccio una domanda mirata:

  • Dove sei andato/a a chiedere altri preventivi, ti hanno chiesto l’esposizione geografica della casa?  Sai che con le nuove finestre potrai stare peggio di adesso e spendere un botto di corrente per rinfrescare gli ambienti durante l’estate? 

Hai capito bene, si tratta del cosiddetto effetto serra. Questo succede negli ambienti molto esposti al sole (SUD , SUD-EST, SUD-OVEST), dove sugli infissi viene installato un vetro con trattamento a basso emissivo, che permette di far entrare i raggi ultravioletti all’interno della casa, e di trattenerli.

 

Il metodo per scegliere il giusto preventivo per gli infissi

Ecco il metodo che ti suggerisco di applicare per scegliere il giusto preventivo per i tuoi infissi.

Prendi un foglio di carta dove riporti quello che vorresti in ordine di importanza, quali sono i problemi che vuoi risolvere con i nuovi infissi e quali le esigenze a cui vuoi dar rilevanza.

Dopo di che puoi cominciare a fare le tue ricerche in Rete. Esplora il sito web del serramentista, leggi gli articoli del suo blog, da’ un’occhiata ai suoi canali Social e, se ne hai la possibilità, iscriviti alla sua newsletter. Io, ad esempio, uso questo canale per comunicare informazioni, consigli utili e promozioni a chi ha voglia di entrare nella mia community. Leggi le recensioni sull’azienda che ti ha colpito di più, e vedi cosa ne parlano le persone che si sono affidati prima di te.

Dopo esserti fatto un’idea del serramentista, ti consiglio di andare nel suo showroom, così da poterle parlare delle tue esigenze, e vedere se vieni ascoltato. Se possibile prenota un appuntamento, e nel caso chiedi di interfacciarti con il consulente di vendita, che ti sappia rispondere a tutti i tuoi dubbi e consigliarti il prodotto giusto per il tuo caso. Questo è un aspetto fondamentale per esser certo di fare la scelta giusta!

 

Una volta ricevuto il preventivo ti consiglio di confrontarlo con un paio di altre proposte. Limitati a chiedere al massimo tre preventivi seguendo questi principi, perché diversamente finiresti solo per avere una gran confusione.

 

Preventivo per infissi: non solo questione di costi

Certo, se stai cercando solo il miglior infisso al prezzo più basso in assoluto, probabilmente ti ho fatto solo perdere tempo a leggere queste righe. Quando scegli il preventivo per gli infissi più giusti per te è molto importante considerare e valutare diversi fattori, e non solo il costo totale del lavoro richiesto e preventivato.

 

A influenzare la tua decisione devono contribuire anche altri parametri  importanti:

  • Assistenza post vendita, cosi non avrai sorprese di seguito.
  • La garanzia della posa in opera, perché ricordiamoci che il fornitore ti garantisce il prodotto, NON LA POSA.
  • La disponibilità dell’serramentista nel confronto dell’impresa che ti esegue dei lavori ;
  • La storia dell’azienda a cui ti affidi;
  • I servizi inclusi, come la garanzia e l’assistenza post-vendita. Questi possono fare sempre la differenza.

 

Se anche tu stai pensando di sostituire le finestre e hai dei dubbi su quale orientarti, ti basta compilare questo modulo e ti rispondiamo entro 24 ore.

Condividi il post

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email
Leggi anche

come scegliere gli infissi di casa

Gli infissi di un’abitazione sono un elemento molto importante per la vivibilità dell’ambiente. Hanno diverse funzioni, tutte fondamentali: Garantiscono l’isolamento termico, Garantiscono l’isolamento acustico, Sono elementi di design che

Leggi di più

PROMOZIONE

Acquista i tuoi infissi con il 50% di sconto in fattura e paga l’altra metà con il finanziamento a 10 rate a tasso 0

Questo sito utilizza cookie per garantire una miglior esperienza all’utente